Apocalisse

 

Codice: 79875

€ 12.26 € 12.90 -5%

Disponibilità immediata.


Aggiungi articolo nella lista desideri


Apocalisse è una parola liberatrice che risuona nelle visioni dei liberatori di ogni epoca, religiosi e laici.

In greco la parola apocalisse non significa "fine del mondo", bensì "rivelazione". Nell'ultimo scritto del filosofo Giulio Giorello, una lettura laica del testo biblico che sottolinea il suo carattere profetico e interpreta la caduta di Babilonia, la città perversa, come fine dell'oppressione delle coscienze e dei conflitti che ne scaturiscono.

Ulteriori informazioni
  • Editore: PIEMME
  • EAN / ISBN: 9788856677058
  • Pagine: 80
  • Peso: 0.169 Kg
  • Altezza: 19.50 cm
  • Larghezza: 12.50 cm

CHI HA GUARDATO QUESTO ARTICOLO HA GUARDATO ANCHE


CHI HA ACQUISTATO QUESTO ARTICOLO HA ACQUISTATO ANCHE